fbpx

Come aprire un PVR (Punto Vendita Ricarica) di Successo

Come aprire un PVR (Punto Vendita Ricarica) di Successo

Il mondo del gaming, nonostante le forti critiche populiste degli ultimi tempi, continua a rappresentare per tutti gli attori economici, una valida risorsa sulla quale puntare ancora.

Far business sui giochi però diventa sempre più difficile, in quanto chi continua o vuol investire aprendo un’attività incontra mercati molto concorrenziali e difficili da canalizzare, complici le recenti modifiche di legge e relativi veti introdotti dal Decreto Dignità.

Andrea Ventre, fondatore del portale AttivazioniGratuite.it, detta nuove linee guida da seguire per aver successo utilizzando il PVR (Punto Vendita Ricarica) in un mercato in continua evoluzione e spesso interesse di giovani imprenditori.

 

Quali accorgimenti sono necessari per aumentare al massimo le possibilità di guadagno?

Spesso mi capita di essere contattato da ragazzi pronti ad avviare un personale punto – dice Ventre – invogliati dai costi di avviamento ridotti rispetto ad altre tipologie di attività e dalle ottime possibilità di rendita che il mondo dei giochi offre. La maggior parte di loro risulta essere inesperta, e per questo spesso investe male i capitali iniziali, riducendo notevolmente le possibilità di successo.

Da qui alcuni consigli che è bene valutare prima di iniziare

 

  • Scegliere un locale commerciale comodo e in una zona lontana da luoghi sensibili:

Sala scommesse AttivazioniGratuite.itè buona norma recarsi preventivamente presso gli uffici comunali predisposti e ASL di competenza, informandosi circa i cosiddetti luoghi sensibili, prima di individuare zone specifiche nelle quali ubicare la propria attività. Selezionare locali commerciali a distanza da scuole, chiese o altri punti a rischio ludopatia aiuta un nuovo imprenditore a non aver problemi in seguito, durante il suo percorso imprenditoriale.

locale ottimale per le esigenze di un’agenzia deve avere almeno 60 metri quadri ed essere in posizione strategica rispetto ai competitors, cioè deve presentare una buona zona di passaggio con parcheggio o facilmente raggiungibile a piedi.

Importante è per chi decide di usufruire di immobili in affitto, scegliere locali con prezzi di locazione non troppo onerosi.

 

  • Affiliarsi ad un Bookmaker competitivo:

una piattaforma di gioco per essere competitiva deve curare diversi aspetti, tra i più importanti troviamo le quote sport che devono essere concorrenziali e supportate da un ampio palinsesto, ma soprattutto un provider che fa la differenza accetta in maniera flessibile tutte le giocate ed è celere nel pagamento di tutte le vincite, non solo quelle relative allo sport ma anche quelle di tutti gli altri giochi. Le grafiche del sito sono importanti e i servizi connessi come lo streaming delle partite sono diventate vera priorità per la fidelizzazione degli utenti.

Da considerare è il discorso provvigioni, infatti è il guadagno la vera ragione e l’elemento chiave del nostro business. Un provider che permette piani valutabili e personalizzabili è quello che fa per noi.

 

  • Affiancare i giochi a servizi o attività moderne e di tendenza:

quando parliamo di centro scommesse, ovviamente pensiamo ad un’attività incentrata sulle scommesse, ma non è così. Il Pvr per essere considerato tale, deve integrarsi con un’altra tipologia di attività commerciale che non deve rappresentare un peso per il punto, ma una risorsa da valorizzare.

Differenziare la propria offerta di servizi è un’arma in più per fidelizzare i clienti.

Pensare ad un bar o inserire distributori automatici di cibo e bevande, offrire servizi come pagamenti e ricariche o addirittura internet point è la linea comune e più utilizzata da chi decide di investire in questo settore.

 

  • Investire in pubblicità e nel marketing:

rendere la propria attività conosciuta e visibile è cosa molto importante. Le nuove leggi introdotte con il Decreto Dignità però non facilitano tale processo. Sono abolite sponsorizzazioni e spot, le pagine facebook bandite, ma molti non sanno che il primo modo di farsi pubblicità è curare all’interno dei propri punti i clienti, parlare con loro consigliandoli, seguirli in tutte le loro esigenze rispondendo alle loro domande.

Offrire di tanto in tanto un caffè a un cliente anziché regalargli gadget diventa una buona occasione di confronto e dialogo, e funziona molto di più rispetto a onerose campagne pubblicitarie.

Il mondo del gaming è in continua evoluzione, per questo rimanere costantemente aggiornati consultando www.AttivazioniGratuite.it è il primo passo verso un business di settore vincente.

Comments

Lascia una tua opinione o un commento. Grazie!

Metti un Mi Piace
Clicca e scopri la nostra offerta PVR
apri il tuo Punto Scommesse
Inviaci ora un messaggio!
Tasto contatto whatsapp AttivazioniGratuite.it
Blog e News
Commenti recenti
Archivi



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: