blog - attivazionigratuite.it

Disposta la decadenza nei confronti di Punto Match

I Monopoli di Stato hanno predisposto la decadenza dall’atto integrativo per l’esercizio a distanza dei giochi pubblici stipulato con la società Punto Match Srl, con sede a Domodossola.

Tra le motivazioni della decadenza, “la mancata messa a disposizione di Adm di tutti i documenti e le informazioni occorrenti per l’attività di vigilanza e controllo e dell’art. 21 comma 3 lett. e) che dispone l’avvio del procedimento di decadenza per omessi versamenti entro trenta giorni dalla scadenza delle somme dovute nei tempi e con le modalità stabilite dall’art. 11 dell’Atto integrativo (versamento delle imposte e pagamento delle vincite)”.

Secondo quanto rilevano i Monopoli di Stato nel provvedimento di decadenza, la compagnia ha disatteso  “gli obblighi convenzionali nei confronti dei giocatori (pagamento delle vincite)” e “non ha mai risposto” alle richieste inviate dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Seguiremo con attenzione l’evolversi della vicenda….

 

Andrea Ventre

AttivazioniGratuite.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
Chiama ora!