fbpx

Gioco online, in forte crescita l’utilizzo del mobile.

Gioco online, in forte crescita l’utilizzo del mobile.

Nel 2017 la spesa nel gioco mobile ha toccato quota 354 milioni di euro (+52% sul 2016) con una penetrazione sull’intero comparto online del 27%. Negli ultimi quattro anni il numero di operatori è sceso dai 97 del 2014 ai 76 del 2017: di questi, 70 sono rimasti invariati rispetto all’anno precedente, 14 sono usciti e 6 nuovi sono entrati. I primi 10 operatori controllano circa il 70% del mercato. A febbraio 2018 il numero di operatori con iniziative riguardanti il Mobile si è attestato a 69, il 91% del totale. Nel 2017 il numero di iniziative Real Money su Smartphone (391) e Tablet (157) è stato pari a 548, il +13% rispetto alle 487 dell’anno precedente. Dal gennaio 2017 è attivo il nuovo protocollo di comunicazione per la raccolta dati del flusso di gioco per canale e piattaforma. Il 98,3% del gioco online arriva da internet, il restane 1,7% da app. Per le scommesse sportive, il 77% delle giocate arriva da mobile (il 23% da desktop), inverso il discorso per le altre tipologie di gioco: per i Casinò games, il 70% da desktop e il 30% da mobile, per i Cash Games l’83% da desktop e il 17% da mobile mentre per i Tournament Games il 67% da desktop e il 33% da mobile.

 

Lo scorso anno i giocatori unici – ovvero coloro che hanno almeno un conto gioco aperto – sono stati in media 3,8 milioni al mese, con il picco registrato a luglio (oltre 4 milioni, seguito da agosto con 3,9 milioni). A fine 2017 si contano 3,7 milioni di giocatori per un totale di 8,2 milioni di conti gioco: in media in Italia ogni giocatore online ha circa 2 account su cui scommettere. Nella distribuzione geografica dei giocatori, il 48% vive al Sud o nelle isole, il 22% al Centro e il 30% al Nord. Nell’82% dei casi a puntare via internet è un uomo, nel restante 18% è una donna (nel 2016 le donne rappresentavano il 17%). Per fasce d’età, il grosso delle giocate arriva da 25-34enni (29% del totale) seguiti dai 35-44enni (24%). Al 18% sia la fascia 18-24 sia quella 45-54, mentre gli over 55 rappresentano il restante 11%. Dei 3,8 milioni di giocatori medi mensili, il 25% è considerato attivo, ovvero ha puntato almeno una volta al mese, il 29% è inattivo (ha effettuato almeno una giocata negli ultimi 5 mesi), mentre il 46% è dormiente, cioè non gioca da 6 o più mesi (nel 2016 la percentuale di giocatori dormienti raggiungeva il 50%). Rispetto al 2016 – riporta il Report dell’Osservatorio sul gioco online del Politecnico di Milano – è cresciuta la media di giocatori attivi (nel 2017 rappresentavano il 25% del totale contro il precedente 22%), pari a 959 mila al mese contro i 766 mila dell’anno precedente. Considerando i soli giocatori attivi, a fine 2017 ognuno aveva in media 1,3 account: il numero dei conti gioco lo scorso anno è salito del 29% rispetto al 2016 (1,2 milioni contro 955mila). La spesa media per giocatore lo scorso anno è stata di 120 euro, un dato in crescita dell’8% rispetto ai 111 euro del 2016. Nel 2017 sono stati depositati sui conti gioco online 3 miliardi di euro, il +38% rispetto ai 2,1 miliardi dell’anno precedente (con 91 milioni di transazioni effettuate, il +37%), di cui 1,85 miliardi ritirati. Nel 2017 si sono registrati 698mila nuovi giocatori (+30%) che hanno aperto per la prima volta un account, 494mila nuovi giocatori attivi (+38%), che hanno giocato per la prima volta nell’anno di riferimento, e 409mila nuovi giocatori unici che hanno aperto il loro primo conto depositandovi del denaro (+16%), pari a 192,3 milioni di euro (il 6% del totale deposto da tutti i giocatori). La gran parte dei nuovi giocatori effettua un deposito entro 30 giorni, nell’80% dei casi entro i primi 3 giorni.

 

 

Gioco online, in Campania il maggior numero di giocatori, seguita da Sicilia e Lombardia.

 

Il 48% dei giocatori attivi abita al Sud Italia e nelle isole, il 30% al Nord e il 22% nelle regioni del Centro. La Campania detiene il maggior numero di giocatori attivi, pari al 17% del totale nazionale, seguita dalla Sicilia con il 13% e dalla Lombardia con il 12%. In doppia cifra il Lazio, con l’11%, seguito dalla Puglia con il 9%. Dall’analisi della tipologia di gioco emerge che la Campania è al primo posto (seguita sempre dalla Sicilia) per Scommesse sportive (19%), Tournament Skill (16%) e Poker Cash (18%), mentre per i Casinò Games è prima, ma a pari merito con la Sicilia (17%). Il Lazio è al terzo posto per le Scommesse sportive, mentre la Lombardia lo è per Tournament Skill, Poker cash e Casinò Games. A livello di spesa nel gioco online, il 46% arriva da Sud e isole, il 34% dal Nord e il 20% dal Centro. La Campania è prima anche in questa speciale classifica con il 15%, seguita da Lombardia (13%) e dalla coppia Sicilia-Lazio (entrambe al 12%). La Campania è in testa nella spesa su Scommesse sportive e Poker cash (in tutte e due i casi con una quota del 17%), mentre la Lombardia primeggia nelle spesa nei Tournament Skill (14%) e dei Casinò Games (ancora 14%).

Interessante il dato sulla spesa per singolo giocatore: in testa la Liguria, dove ogni giocatore attivo spende 147 euro, seguita dal Trentino Alto Adige con 135 euro e dall’Abruzzo con 131 euro. Quarto posto per la Lombardia con 130 euro, seguita dal Lazio con 129 euro, mentre la Campania è in penultima posizione con 104 euro, preceduta dalla Sicilia a quota 112 euro.

GGR da Regioni e Giochi
Sport BettingTournament SkillCash PokerCasino Games
Campania17%Lombardia14%Campania17%Lombardia14%
Lazio13%Campania12%Sicilia13%Sicilia13%
Lombardia12%Lazio12%Lazio12%Campania13%
Sicilia11%Sicilia10%Puglia10%Lazio11%
Puglia10%Puglia8%Lombardia8%Puglia8%
Calabria5%Piemonte6%Piemonte6%Piemonte6%
Piemonte5%Emilia6%Emilia5%Emilia6%
Emilia5%Toscana5%Calabria5%Calabria5%
Toscana5%Calabria5%Toscana5%Toscana5%
Veneto3%Veneto4%Veneto3%Veneto4%
Sardegna3%Sardegna3%Marche3%Abruzzo3%
Abruzzo3%Abruzzo3%Sardegna3%Sardegna3%
Liguria3%Liguria3%Liguria3%Liguria2%
Marche2%Marche2%Abruzzo2%Marche2%
Basilicata1%Trentino1%Umbria1%Friuli1%
Umbria1%Umbria1%Basilicata1%Umbria1%
Friuli1%Friuli1%Trentino1%Basilicata1%
Trentino1%Basilicata1%Friuli1%Trentino1%
Molise1%Molise1%Molise1%Molise1%
Val D’Aosta0%Val D’Aosta0%Val D’Aosta0%Val D’Aosta0%

cr/AGIMEG

 

AttivazioniGratuite.it per tutti le attività commerciali che vogliono intraprendere l’attività di Punto Vendita Ricarica (PVR) garantisce i Migliori Guadagni del settore su Scommesse Sportive, Casinò online, Virtual, Ippica e Giochi di Carte, oltre tanti promozioni e incentivi (tra cui La lotteria dei PC) che ci hanno contraddistinto come leader del mercato dei servizi per attività commerciali e associazioni. Ci piace sottolineare che le promozioni che offriamo non sono il motivo di tale successo, oltre a quest’aspetto infatti vi è la commistione di tanti elementi:

  1. Abbattimento dei costi, quali cancellazioni di Royalty, Canoni, Vincoli, ecc
  2. Completezza dei servizi offerti (non solo giochi, ma anche Servizi Telematici, NoleggioSlot, ecc),
  3. Affidabilità – tutti i servizi sono regolamentati da concessioni e operano nel totale rispetto delle norme di settore
  4. Assistenza – Massima disponibilità e operatività 7 giorni su 7.

 

Contattaci per aprire il tuo Punto Scommesse,

o per aggiungere alla tua Attività Commerciale un Punto Vendita Ricarica (PVR)

Lascia una tua opinione o un commento. Grazie!

Metti un Mi Piace
Clicca e scopri la nostra offerta PVR
apri il tuo Punto Scommesse
Inviaci ora un messaggio!
Tasto contatto whatsapp AttivazioniGratuite.it
Blog e News
Commenti recenti
Archivi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: