fbpx
pallone coronavirus

Quando ripartono i Campionati di Calcio?

Quando ripartono i Campionati di Calcio?

Dalla Serie A alla Premier League: ecco quando riprenderanno, almeno in linea teorica, i maggiori tornei di Calcio europei dopo l’emergenza Coronavirus.

Tutto sospeso. Il calcio, dentro e fuori i confini italiani, si è fermato, stoppato dall’emergenza e della paura del Coronavirus. E in questo momento non è ancora chiaro quando il pallone potrà riprendere a rotolare regolarmente, sia in Serie A che nei principali campionati e coppe europee. In attesa di scoprire come evolverà la situazione, l’UEFA ha segnalato il 25 maggio come data ultima per presentare i piani di ripresa.

Ma fino a quando è valida la sospensione dei campionati europei più importanti? Ecco un quadro dettagliato della situazione, sempre tenendo in considerazione che, per tutti, lo stop potrebbe essere ulteriormente prolungato nel caso l’emergenza Coronavirus dovesse permanere.

Se la Serie A spera di ricominciare intorno alla metà di giugno, anche in tutto il resto d’Europa il calcio sta facendo i conti con l’emergenza coronavirus e, d’accordo con medici e politica, le varie federazioni sono al lavoro per un nuovo inizio. Vediamo allora qual è al momento la situazione dei principali campionati europei.

 

ALBANIA – Dopo la ripresa degli allenamenti, lo scorso 23 aprile, il massimo campionato dovrebbe ripartire il prossimo 3 giugno.
ARMENIA – Ripartito il 23 maggio
ANDORRA – In attesa di una decisione ufficiale
AUSTRIA – Si riprende il 2 giugno, a porte chiuse. La particolarità del protocollo: in caso di positività, anche i compagni saranno messi in quarantena ma – previo tampone negativo – potranno comunque allenarsi e disputare partite
AZERBAIJAN – Eventi sportivi proibiti fino al 31 maggio
BIELORUSSIA – Campionato iniziato il 19 marzo
BELGIO – La prima a prendere posizione, campionato cancellato: decisione ratificata dopo i rinvii dell’Assemblea
BOSNIA – Si pensa di riprendere a giugno
BULGARIA – Ripartenza tra il 5 e il 12 giugno
CIPRO – Campionato cancellato, nessun accordo tra federcalcio e Governo sul protocollo. Nessuna retrocessione, si passerà da 12 a 14 squadre nel 2020/21. Non assegnato il titolo.
CROAZIA – Si pensa di riprendere il 6 giugno
DANIMARCA – Si riparte il 28 maggio con chiusura prevista il 26 luglio
ESTONIA – Il campionato è ripreso il 19 maggio
FAR OER – Campionato iniziato il 9 maggio
FINLANDIA – Si considera di riprendere a luglio, serve l’ok governativo
FRANCIA – Campionato cancellato il 30 aprile, titoli assegnati e retrocessioni ufficializzate. Si riparte nel 2020/21, al netto dei ricorsi.
GALLES – Campionato dichiarato chiuso: primo scudetto nella storia per i Connah’s Quay Nomads.
GEORGIA – Ancora nessuna decisione
GERMANIA – Prime partite giocate il 16 maggio, il termine della stagione è fissato per il 27/28 giugno.
GIBILTERRA – Campionato cancellato
GRECIA – Si pensa di riprendere il 6 giugno,  serve l’ok governativo
KAZAKISTAN – Si torna in campo il 31 maggio, serve l’ok governativo
KOSOVO – Si pensa di riprendere il 30 maggio
INGHILTERRA – Via libera dal 1 giugno, ma i club pensano al 12
IRLANDA – Inizio previsto prima di luglio
ISLANDA – Si riparte il 13 giugno
ISRAELE – La ripresa il 30 maggio
ITALIA – Ripresi gli allenamenti di gruppo, obiettivo ripartire a metà giugno: stagione da chiudere il 20 agosto
LETTONIA – Si pensa di ripartire a giugno. Dal primo giugno ok agli allenamenti.
LITUANIA – Si riparte il 30 maggio, serve l’ok governativo
LUSSEMBURGO – Campionato cancellato
MOLDAVIA – Inizio fissato il 20 giugno
MONTENEGRO – Si riparte il 2 giugno
NORVEGIA – Si ricomincia il 16 giugno
OLANDA – Campionato cancellato senza assegnazione del titolo ma c’è un ricorso dell’Utrecht
POLONIA – Si riparte il 29 maggio
PORTOGALLO – Ripresa fissata per il 3 giugno, con conclusione prevista il 21 luglio. La Serie B non riprenderà
REPUBBLICA CECA – Si è ricominciato il 23 maggio con chiusura prevista entro il 15 luglio
ROMANIA – Si pensa al 13 giugno, serve l’ok governativo
RUSSIA – Il campionato riprenderà il 21 giugno: otto turni da finire il 22 luglio.
SCOZIA – La prima divisione scozzese non riparte: Celtic campione. I campionati di seconda, terza e quarta divisione sono stati dichiarati chiusi
SERBIA – Si riprende il 30 maggio
SLOVACCHIA – Il Governo ha detto ok per la ripartenza del 3 giugno, serve l’ok della Lega
SLOVENIA – Ancora nessuna decisione
SPAGNA – La Liga ripartirà “la settimana dell’8 giugno” ha annunciato il governo: verosimilmente prime partite il 12.
SVEZIA – Si pensa di riprendere il 14 giugno. Niente test a calciatori e tecnici, sì all’autocertificazione.
SVIZZERA – Si riparte l’8 giugno, decisione il 29 maggio
TURCHIA – Si riprende il 12 giugno
UCRAINA – Si pensa di ricominciare il 30 maggio, serve l’ok governativo
UNGHERIA – Campionato ripartito il 23 maggio

Lascia una tua opinione o un commento. Grazie!

Metti un Mi Piace
Clicca e scopri la nostra offerta PVR
apri il tuo Punto Scommesse
Inviaci ora un messaggio!
Tasto contatto whatsapp AttivazioniGratuite.it
Blog e News
Commenti recenti
Archivi



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: