fbpx

Voglio aprire un’Agenzia con scommesse da Banco, mi conviene ora?

Voglio aprire un’Agenzia con scommesse da Banco, mi conviene ora?

Il prossimo campionato stagione 2016/17 prenderà il via il 21 agosto e,  a un 1 mese  e mezzo all’inizio della nuova stagione calcistica, si lavora per una nuova e proficua stagione di Scommesse Sportive.

Gli obiettivi di Attivazioni Gratuite sono chiari: consolidare i rapporti e le sinergie con i “vecchi” Punti Scommesse e aumentare e ramificare ulteriormente la rete di oltre 400 punti in Italia, il tutto in attesa che si sblocchi e si abbia una visione più chiara sul Bando 2016; tra rinvii e inceppi burocratici i tempi saranno più lunghi del previsto, si parla della prossima primavera. (come già riportato sull’articolo Bando Scommesse: si allungano i tempi per le nuove concessioni, bisognerà aspettare la primavera del 2017).

In tal senso ci stiamo organizzando per farci trovare pronti quando i tempi saranno maturi e la situazione definita, con accordi e prenotazioni dei diritti.

In molti ci contattano perchè vorrebbero partire da subito come un’Agenzia con scommesse da Banco: quello che ci sentiamo di consigliare è di accantonare per il momento quest’idea e iniziare a lavorare e affiliarsi come PVR (Punto Vendita Ricarica); il motivo è facilmente intuibile: attualmente tutti i diritti per le scommesse da banco sono già stati assegnati circa 9 anni fa (tramite il vecchi bando) e sono in fase di scadenza, pertanto quello che ha più senso in questo momento è entrare nel settore, crearsi una movimentazione e un proprio pacchetto di clienti fidelizzati; questo permetterà a noi e a tutti i bookmaker detentori dei nuovi diritti (con la possibilità scommesse da banco) di individuare più facilmente il punto rispetto a tutte le richieste che verranno presentate.

In questo modo, il cliente che già lavora con PVR avrà allenato le proprie capacità e potrà vantare cosi una posizione privilegiata rispetto alle richieste di persone che partono da zero, senza esperienze, senza un negozio e soprattutto senza la possibilità di dimostrare un fatturato reale.

Inoltre, il PVR (Punto Vendita Ricarica) non è di certo un prodotto inferiore alle scommesse da banco, ha delle notevoli facilitazioni, permette la completa riduzione dei costi di partenza (ridotto investimento e assenza di vincoli di produzione), vanta tempi di attivazioni brevissimi e, utilizzando i conti gioco, non è necessario dover anticipare le vincite; si lavora dunque con maggiore tranquillità e con meno rischi.

Se hai delle domande. o vuoi richiedere informazioni specifiche, puoi aggiungere un tuo commento.

Lascia una tua opinione o un commento. Grazie!

Call Now Button Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: